Corso di Dizione – Voce – Lettura – Public Speaking – Accreditato MIUR

miur_logo_2015_800pxwidth

Il corso è strutturato in 24 ore suddivise in 12 incontri della durata di 2 h ciascuno. 

Le lezioni avranno cadenza quindicinale.

IL CORSO E’ ACCREDITATO MIUR  PER GLI INSEGNANTI DI OGNI ORDINE E GRADO, DIRIGENTI E PERSONALE ATA.

Avere una voce pulita e libera da cadenze dialettali è un grande biglietto da visita. La dizione oltre ad essere indispensabile per attori, speaker e doppiatori lo è anche per chi vuole risultare seduttivo e convincente. Non esistono voci belle o brutte, esistono voci educate e non educate.

PROGRAMMA

  • Tecniche base di fonazione ed espressione: tecniche di respirazione e uso dei risuonatori principali, regole della dizione italiana neutra contemporanea, eliminare la “cantilena” dilettale, esercizi per una buona articolazione, i difetti (?) di pronuncia.
  • Giochi sul ritmo e l’ascolto. esercizi per il decondizionamento e la presa di coscienza dello strumento corpo-voce, scoprire e liberare la voce.
  • La voce e il testo: timbro, ritmo, intonazione, volume, pause.
  • Il corpo e il testo: postura, sguardo, movimento.
  • Il corpo della parola.
  • Lettura di testi di diversa tipologia: poesie, racconti, fiabe, monologhi, prosa, dialogo.
  • Analisi dei testi: significanti, parole chiave, appoggiature e accenti psichici; partitura del testo: valore analogico ed espressivo della punteggiatura, la punteggiatura non scritta; la cesura: il luogo del non-detto; pause d’attesa e pause d’ascolto
  • Parlare in pubblico: tecniche di oratoria.

Conoscere il proprio strumento voce aiuta ad acquisire una maggiore consapevolezza del sé, è utile per accrescere le proprie capacità di ascolto, migliora la percezione dei significati non espressi celati dietro le parole.

 

DOCENTI e RELATORI: Beatrice Gregorini

METODOLOGIA: Lezioni frontali, esercitazioni, laboratorio

LUOGO: Auditorium San Rocco di Senigallia

 

Su richiesta delle scuole è possibile effettuare il laboratorio, in date e modi da concordare presso tutti gli Istituti pubblici della Marche per gruppi classe dai 10 ai max 20 iscritti.

 

I commenti sono chiusi.